Come configurare la scheda di rete in Windows 10

  1. Come reinstallare la scheda di rete e ripristinare le impostazioni in Windows 10
  2. NetAdapter - Un metodo alternativo per la risoluzione dei problemi di rete
  3. Ripristina le impostazioni di rete dell'adattatore in Windows 10
  4. Ripristina le impostazioni dell'adattatore in Windows 7
  5. Ripristina le impostazioni della rete wifi dell'adattatore windows 10
  6. Cambia le priorità delle schede di rete in Windows 10
  7. Il modo in cui ci sono i poteri
  8. Il metodo dell'interfaccia

In caso di problemi con la rete o Internet in Windows 10, è necessario reinstallare scheda di rete e ripristinare le impostazioni di rete ai valori predefiniti. Non sei sicuro di come farlo? La nuova funzionalità di Windows 10 ti aiuterà a: reinstallare automaticamente i driver e ripristinare le impostazioni.

I problemi di rete in Windows 10 sono un argomento abbastanza comune. Non si verificano sempre a causa di un errore sistema operativo sono spesso la causa impostazioni sbagliate problemi dell'utente o del driver per uno specifico modello di scheda di rete.

Come reinstallare la scheda di rete e ripristinare le impostazioni in Windows 10

Se vuoi risolvere tu stesso i problemi, Microsoft ti ha reso più facile. In Windows 10 è apparsa una funzionalità molto utile che consente di reinstallare automaticamente il driver della scheda di rete e di ripristinare le impostazioni sui valori predefiniti.

Se si verifica un problema con la connessione, è possibile seguire i passaggi seguenti per reinstallare i driver e ripristinare le impostazioni di fabbrica dei componenti di rete.

Vai al menu Start e fai clic sull'icona dell'ingranaggio per accedere alle Impostazioni di sistema.

Quindi vai alla sezione "Rete e Internet". Nella scheda Stato, puoi verificare la tua connessione Internet. Qui siamo interessati a due punti, in particolare: "Network Troubleshooter" e "Network Reset".


Qui siamo interessati a due punti, in particolare: Network Troubleshooter e Network Reset

Per iniziare, utilizza il primo elemento prima di ripristinare le impostazioni predefinite. C'è sempre la possibilità che dopo aver completato il primo paragrafo, il problema sarà risolto e non sarà necessario reinstallare i driver.

Dopo aver effettuato l'accesso a Strumenti per la risoluzione dei problemi, fare clic su Avanti per abilitare la scansione per i guasti. Se lo strumento di risoluzione dei problemi rileva problemi, tenterà immediatamente di risolverli automaticamente. Potrebbe essere necessario riavviare il computer al termine dell'operazione di ripristino.

Se le azioni precedenti non hanno portato il risultato desiderato, andare al secondo punto per ripristinare le impostazioni e reinstallare i componenti.

Torna alla sezione Impostazioni, quindi "Rete e Internet" - "Stato". Questa volta, a destra, scorri verso il basso e seleziona "Ripristino rete".

Nella nuova finestra viene visualizzato un messaggio che questa azione rimuoverà e reinstallerà tutti i driver sui dispositivi di rete, ripristinando le impostazioni (ad esempio, dovrai reimmettere la password per Reti Wi-Fi ), e restituisce anche tutti i componenti di sistema responsabili della rete ai parametri iniziali. Confermare questa procedura con il pulsante "Ripristina ora".


Confermare questa procedura con il pulsante Ripristina ora

Dopo aver eseguito un ripristino, riavvia il computer e verifica che tutto funzioni correttamente.

NetAdapter - Un metodo alternativo per la risoluzione dei problemi di rete

La rete di base e i problemi di connessione a Internet possono spesso essere risolti. metodi semplici - è sufficiente reinstallare i driver per la scheda di rete, modificare il DNS con l'indirizzo Google, aggiornare le impostazioni IP e operazioni simili. Tuttavia, tutte queste impostazioni sono sparse in tutto Partizioni Windows . E se tutto fosse in un posto?

A tale scopo è stata sviluppata l'utilità NetAdapter, che raggruppa tutti gli strumenti per la risoluzione dei problemi di rete in un'unica finestra. Cioè, con un clic puoi eseguire le operazioni di cui sopra e non solo. Tuttavia, questo non è uno strumento che può risolvere magicamente tutti i problemi di rete, ma data la natura dei problemi comuni, c'è un'alta probabilità che il programma ti aiuti a trovare le cause dei problemi dei componenti di rete e risolverli.

Il programma deve essere eseguito con i diritti di amministratore (tasto destro del mouse - eseguire come amministratore). Il lato destro della finestra del programma contiene informazioni sulla scheda di rete e sulla connessione: indirizzo IP, indirizzo MAC, uso corrente dell'indirizzo DNS, ecc. Sulla sinistra, a turno, ci sono tutti gli strumenti per configurare e diagnosticare la rete.


Tra gli strumenti disponibili qui è la reimpostazione della memoria DNS temporanea, la modifica degli indirizzi DNS su Google (ad esempio, aiuta quando la connessione Internet è attiva e le pagine non si aprono), pulizia file hosts (visualizzare anche il suo contenuto), aggiornare l'IP, ripristinare la configurazione e le impostazioni di sicurezza, "reset" impostazioni di rete riavvio di NetBIOS. È inoltre possibile utilizzare lo spoofing per modificare l'indirizzo MAC di una scheda di rete. Per attivare le attività (una o più), selezionale dall'elenco, quindi inizia a utilizzare il pulsante nella parte inferiore della finestra.

Sono inoltre disponibili strumenti aggiuntivi (Strumenti di riparazione avanzati) che consentono di risolvere i problemi relativi al protocollo TCP / IP, ripristinare le impostazioni proxy / VPN e diagnosticare anche Windows Firewall. Se hai spesso problemi di rete, NetAdapter Repair All in One ti farà risparmiare molto tempo.

Molti hanno riscontrato problemi con la connessione a Internet e la ragione è a volte in agguato nel raggirare una scheda di rete. È possibile provare a identificare la causa: scollegare e riconnettere, riavviare il router e il computer, verificare se altri dispositivi possono connettersi a Internet. A volte aiuta a riavviare il computer quando funziona per un lungo periodo senza riavviare. Per me personalmente, su un laptop, solo una opzione aiuta a ripristinare le impostazioni di rete.

Ripristina le impostazioni di rete dell'adattatore in Windows 10

  • 1. Fare clic sulla notifica del vassoio.
  • 2. "Tutti i parametri".

Seleziona l'opzione "Rete e Internet".


Vai su "Stato" e fai "Ripristina rete". Successivamente, Windows chiederà di riavviare il computer. Puoi provare a selezionare "Network Troubleshooting Tool".


Ripristina le impostazioni dell'adattatore in Windows 7

Menu Start "pannello di controllo"> "rete e internet"> "centro di controllo della rete"> "modifica impostazioni adattatore".


Apri connessione necessaria . Nella finestra aperta, spegnilo e riaccendilo.


È possibile rimuovere il driver per la scheda di rete se il metodo sopra non ha aiutato. Apri il menu "start", fai clic con il pulsante destro del mouse sulla riga "computer" e fai clic su "Control" nel menu a comparsa.



Ora dobbiamo reinstallare il driver. Per fare ciò, fare clic sulla scheda "Azione" e nel menu a comparsa "Aggiorna configurazione hardware". Il driver si installerà da solo. Controlla se l'adattatore di rete è acceso.


Controlla se l'adattatore di rete è acceso

Ripristina le impostazioni della rete wifi dell'adattatore windows 10

C'è un problema con connessione wifi adattatore, l'utente non può connettersi a Internet, sebbene inserisca correttamente tutti i dati. Per iniziare, basta riavviare il router (modem). Se non aiuta, allora è necessario eliminare le impostazioni WiFi.

  • Nel menu Start, fai clic sull'icona dell'ingranaggio per aprire le impostazioni dell'applicazione.
  • Fai clic su "Rete e Internet", quindi fai clic su WiFi nel menu a sinistra.
  • Clicca a destra "gestione nota".


Clicca a destra gestione nota

Seleziona una connessione e fai clic su dimentica.


Seleziona una connessione e fai clic su dimentica

Se si utilizza una connessione di rete wireless, utilizza una connessione di rete, è una connessione di rete e una connessione Wi-Fi.

Nota: la seguente guida è per Windows 10.

Sono disponibili più opzioni per Windows 10. A volte anche se potrebbe essere necessario dare la priorità a un adattatore Windows.

Considerare, per reti wireless, connettività di rete wireless, rete wireless, VPN wireless e rete wireless.

Cambia le priorità delle schede di rete in Windows 10

È possibile utilizzare il PowerShell o l'altro.

Mi piace PowerShell. Quindi, iniziamo da lì.

Il modo in cui ci sono i poteri

Primo prompt di PowerShell:

  1. Forme e tasti Windows PowerShell collegamento che viene visualizzato.

Questo apre un prompt di PowerShell elevato. Si noti che è anche possibile eseguire un powershell di digitazione. Lo screenshot in alto mostra come è fatto.

Ottieni-NetIPInterface . Visualizza tutti gli adattatori di rete, il loro numero di indice dell'interfaccia e la metrica dell'interfaccia.

L'adattatore è un numero univoco di ciascun adattatore. Inoltre, elenca tutte le finestre dell'adattatore in quel momento.

La colonna della colonna dell'interfaccia. Priorità per tutti gli adattatori.

Eseguire il comando Set-NetIPInterface -InterfaceIndex "-InterfaceMetric" nuova priorità dell'adattatore ".

Esempio: Set-NetIPInterface -InterfaceIndex "11" -InterfaceMetric "90"

Adattatore al valore 90.

Gli adattatori con un numero InterfaceMetric inferiore hanno la priorità su.

Usa la riga di comando per verificare la modifica.

Il metodo dell'interfaccia

Se preferisci un'interfaccia grafica, puoi farlo anche tu. Questo è un metodo semplice come il metodo PowerShell.

Questa è una panoramica della scheda di rete.

Ad esempio, è consigliabile che lo sceglierai. Prendo il comando PowerShell Get-NetIPInterface per ottenere una lettura direttamente su quelli.

Passaggio 1 : tocca il tasto Windows, digita ncpa.cpl e cliccalo. Questo apre l'elenco delle connessioni di rete.

Passaggio 2 : fare clic sul menu di scelta rapida. Questo apre la finestra delle proprietà dell'adattatore.


Passaggio 3 : individuare Internet Protocol versione 4 (TCP / IPv4), selezionarlo e fare clic sul pulsante Proprietà. Nota: se la connessione è IPv6, selezionare invece Protocollo Internet versione 6 (TCP / IPv6).

Passaggio 4 : individuare il pulsante.

Passo 5 : Lì troverai la metrica di interfaccia nella parte inferiore. Rimuovi il segno di spunta dalla casella della metrica automatica e inserisci un nuovo numero personalizzato. Assicurati di selezionare il valore 2 o superiore, poiché è riservato all'adattatore loopback.

Passaggio 6: fare clic qui.

Io uso il comando PowerShell usato sopra.

Non sei sicuro di come farlo?
E se tutto fosse in un posto?