Come connettersi a un telefono cellulare. Impostazione di una connessione Wi-Fi su Android

  1. Wi-Fi su iOS
  2. Wi-Fi su Windows Phone
  3. Wi-Fi su Android
  4. Configurazione della connessione
  5. Come connettere una rete Wi-Fi wireless sul telefono funzionante sul sistema operativo Android
  6. Wi-Fi non è collegato al telefono.
  7. Problemi di connettività Wi-Fi su smartphone cinesi
  8. Lavoro non corretto del Wi-Fi, server DNS
  9. Video: Access Point
  10. Impostazioni di base
  11. Impostazioni avanzate

Grazie alla tecnologia di trasferimento dati via Wi-Fi, le persone possono sfruttare le sue capacità in qualsiasi momento (dove c'è una rete Wi-Fi). Ovviamente, l'installazione del Wi-Fi non è sufficiente. Per completare il suo lavoro sui dispositivi mobili, è anche necessario configurarlo.

Wi-Fi su iOS

Configurazione Wi-Fi potrebbe differire notevolmente da ogni sistema operativo. La maggior parte dei dispositivi Internet necessari base iOS . Naturalmente, il proprietario di tale dispositivo può eseguire semplici azioni (effettuare chiamate, inviare SMS, ecc.), Ma per tutto il resto, tali dispositivi richiedono una connessione Internet.

Per configurare un dispositivo iOS, è necessario avere un punto a portata di mano. Accesso Wi-Fi a cui è necessario connettersi. Per configurare la rete Wi-Fi sul tuo dispositivo, devi andare alle impostazioni dispositivo mobile e selezionare "Reti Wi-Fi". Dopo aver fatto clic sul pulsante Wi-Fi attivo , un elenco di tutti si aprirà automaticamente connessioni disponibili . In questo elenco, è necessario trovare quello a cui ci si connetterà, fare clic su di esso e immettere il tasto SSID. Dopo il primo accesso riuscito, il sistema del dispositivo mobile memorizza automaticamente le informazioni di accesso.

Wi-Fi su Windows Phone

Per utilizzare la rete Wi-Fi su un dispositivo mobile che ha un funzionamento sistema di Windows Telefono, è necessario selezionare la voce "Impostazioni" nell'elenco delle applicazioni, quindi cercare Wi-Fi. Nella riga "Rete Wi-Fi", è necessario attivare la connessione, dopodiché il telefono cercherà automaticamente tutti reti disponibili . È necessario trovare la connessione a cui ci si connetterà e selezionarlo. Successivamente, è necessario inserire un nome utente e una password, e solo dopo, il telefono sarà in grado di connettersi alla rete.

Wi-Fi su Android

Sui dispositivi mobili, acceso Base Android tutto è più o meno lo stesso Per prima cosa devi andare su "Impostazioni" e selezionare "Reti wireless". Qui è necessario selezionare la casella accanto al punto Wi-Fi. Il telefono cercherà automaticamente tutte le reti disponibili e, se trova quelle che non sono bloccate, si collegherà a loro. Se si desidera connettersi alla propria rete, è necessario andare alla voce "Impostazioni Wi-Fi", dove è possibile visualizzare un elenco di tutte le connessioni disponibili. Nell'elenco è necessario trovare la connessione che fa per te e selezionarla, inserire la password e, in caso di accesso riuscito, è possibile utilizzare la rete Wi-Fi.

Dopo aver acquistato uno smartphone, gli utenti hanno il ragionevole desiderio di passare da un dispositivo mobile a Internet utilizzando una connessione wireless. Tuttavia, non è sempre possibile realizzare questa aspirazione dalla prima volta. Per evitare problemi durante la connessione a Internet, è necessario sapere come configurare il Wi-Fi sul telefono.

Tutte le azioni descritte di seguito sono ugualmente adatte per telefoni e tablet in esecuzione sul sistema operativo Android.

Prima di iniziare a configurare Wi-Fi sul telefono, è necessario accendere l'adattatore. Questo può essere fatto usando il widget sullo schermo o in un normale menu di sistema telefono (tablet). Sul widget per accendere l'adattatore, fai clic sull'icona corrispondente:

Sul widget per accendere l'adattatore, fai clic sull'icona corrispondente:

Se non ci sono widget sullo schermo, usa il menu del tuo dispositivo mobile:


L'adattatore è acceso: il dispositivo inizierà automaticamente a cercare i punti Wi-Fi disponibili.

Nota: quando il Wi-Fi è sempre attivo, la batteria si scarica più velocemente rispetto a quando l'adattatore è spento.

Inoltre, se non si disattiva il Wi-Fi, quando si sposta la città, il telefono "cattura" tutte le reti wireless disponibili e invia notifiche sulla possibilità di connettersi a tali reti.

Configurazione della connessione

Immediatamente dopo aver acceso l'adattatore, dovrebbe apparire sul telefono un elenco di tutti i punti disponibili. Devi scegliere la tua rete e, se necessario, inserire una password (se l'hai installata durante la configurazione del router). Di solito, non è necessario fare altro per configurare Internet su Android. Ma succede che non è possibile effettuare la connessione in modalità automatica - in questo caso è necessario configurare la connessione.

Ma succede che non è possibile effettuare la connessione in modalità automatica - in questo caso è necessario configurare la connessione

Prima di tutto è necessario prestare attenzione alla seconda sezione. Se il router non attiva il rilevamento automatico dei parametri di rete (DHCP) sul router che distribuisce la connessione Wi-Fi, nella sezione "Impostazioni IP" selezionare "Personalizzata" e specificare manualmente tutti i dati necessari (indirizzo IP, gateway, DNS). Prima di tutto è necessario prestare attenzione alla seconda sezione

È possibile trovare i parametri necessari dall'amministratore di rete o dal proprio fornitore se si sta tentando di connettersi a un punto di accesso personale. Dopo aver salvato la configurazione, riprovare a connettere il tablet a Internet.

Assicurati che   Icona Wi-Fi   La barra di stato è illuminata in blu, non in blu Assicurati che Icona Wi-Fi La barra di stato è illuminata in blu, non in blu. Più punti sono colorati in blu, più forte è il segnale e più stabile è la connessione a Internet.

Alcune persone pensano che il Wi-Fi sia internet gratuito ma questo non è il caso. Certo, è gratuito, ma questo richiede un punto di accesso.

Solitamente tale servizio è fornito da bar, supermercati e puoi anche installare un router a casa o tramite computer se è dotato di un modulo Wi-Fi.

navigazione

L'opzione Wi-Fi è presente in molti modelli di telefono. Considera in dettaglio le caratteristiche della connessione e l'uso di alcune di esse.

Come connettere una rete Wi-Fi wireless sul telefono funzionante sul sistema operativo Android

Prima di connettersi a una rete wireless, assicurarsi che Modulo Wi-Fi collegato. Effettuare quanto segue:

  • vai alle impostazioni del telefono
  • Seleziona il modulo Wi-Fi nella sezione " configurazione rapida "Cliccando su di esso
  • sposta il cursore verso destra

Dopo alcuni secondi, in questa sezione verrà visualizzato un elenco di reti wireless a cui è possibile connettersi. Se vedi uno schema di blocco accanto all'icona wireless, significa che è protetto da password.

A questo punto, decidi a quale rete desideri connettere il tuo telefono:

  • cliccaci sopra
  • Dopodiché, una piccola finestra di dialogo apparirà sul display dello smartphone con il nome della rete selezionata, le informazioni sul livello del segnale, il tipo di protezione e la password del codice se è protetta
  • se si conosce la password, inserirla in un campo speciale con un cursore lampeggiante
  • per non commettere errori quando inserisci la password, metti un segno di spunta nel campo speciale sotto "Mostra password"

Pertanto, puoi vedere esattamente quali caratteri inserisci.

Dopo aver inserito la password, fare clic su "Connetti". Il telefono ti informerà che sei connesso correttamente alla rete selezionata.

Wi-Fi non è collegato al telefono.

La prima cosa che devi fare è assicurarsi che il tuo dispositivo abbia la data e l'ora correnti. Se si tratta di uno smartphone e ne hai estratto la batteria, quando è acceso, potrebbe essere visualizzata la data errata. Per questo motivo, non sarà possibile connettersi al Wi-Fi.

Per risolvere questo problema, impostare la data corretta:

  • apri la voce di menu "Impostazioni"
  • trova la voce "Sistema" sezione "Data e ora"
  • imposta la data, l'ora e le impostazioni attuali
  • connettersi al wifi


apri la voce di menu Impostazioni   trova la voce Sistema sezione Data e ora   imposta la data, l'ora e le impostazioni attuali   connettersi al wifi

Se dopo queste manipolazioni il problema non viene risolto, controlla la password Wi-Fi:

  • Trova nelle impostazioni un punto di accesso al quale non puoi connetterti
  • Tenere premuto il dito finché non appare una finestra in cui appaiono gli elementi "cancella" e "cambia"
  • scegli "cambia rete"
  • nella riga "password", inserisci la password Wi-Fi, osservando tutte le regole delle lettere grandi e piccole (se ce ne sono)
  • clicca "salva"
  • collegare e verificare se il problema è stato risolto

Se hai inserito la password correttamente, ma non c'è connessione, usa programma speciale Fixer Wifi. È completamente gratuito da scaricare in Google Play . Installa l'applicazione e riavvia lo smartphone.

Accendi questo programma e connettiti alla rete. Nella sezione "KNOWN", l'applicazione mostrerà quei punti di accesso che sono pronti per la connessione. Programma Wifi Il fixer funziona in modalità automatica, ad es. risolve tutti i problemi che sono sorti.

Se il programma non affronta l'attività, esegui la scansione del tuo telefono alla ricerca di virus. Per fare ciò, eseguire l'applicazione anti-virus installata sullo smartphone (o installarla da Play market ).

Problemi di connettività Wi-Fi su smartphone cinesi

Accade spesso che quando inserisci la password sbagliata e provi a connetterti Telefono Wi-Fi invece di un messaggio sulla connessione, ti darà un messaggio: "Salvato, tipo di rete". Questo è seguito da diversi tentativi di autenticazione e un errore di connessione. Per risolvere i problemi, effettuare le seguenti operazioni:

  • chiama la finestra di dialogo facendo clic sulla rete selezionata
  • in questa finestra, seleziona "elimina"

Non preoccuparti! La rete non sparirà da nessuna parte. Riapparirà in questa lista. Quindi puoi ripetere le operazioni effettuate inserendo una password.

Se hai inserito la password corretta, ma il telefono fornisce un errore di autenticazione:

  • spegnere il modulo Wi-Fi, quindi accendere
  • prova a riavviare il telefono
  • connettersi al wifi


spegnere il modulo Wi-Fi, quindi accendere   prova a riavviare il telefono   connettersi al wifi

Il problema potrebbe essere nel router stesso, che distribuisce la rete wireless. Prova a connetterti a un altro router.

Non funziona, quindi ripristina lo smartphone alle impostazioni di fabbrica, dopo averlo fatto in precedenza copia di backup impostazioni.

IMPORTANTE! Se si prevede di utilizzare il Wi-Fi, nelle impostazioni del telefono emettere il punto di accesso "con richiesta".

Lavoro non corretto del Wi-Fi, server DNS

Ci sono casi in cui l'operazione errata del wireless Reti Wi-Fi dipende dal server DNS. Ad esempio, se vai al Play Market e non scarichi immagini, i giochi e le applicazioni non vengono scaricati.

In genere, i modem sono configurati in modo tale da ricevere server DNS automatici dai provider aziendali. Accade che i server non funzionino correttamente o siano configurati in modo errato. Modo universale - questo è per inserire un server DNS pubblico da Google:

  • vai alle impostazioni del telefono
  • Rete Wi-Fi
  • mantieni la tua connessione
  • nella finestra, selezionare la voce "modifica" o "IP statistico" (per diversi modelli di telefono)
  • inserisci il DNS: 1 8.8.8.8
  • inserisci DNS2: 8.8.4.4

Salvare e verificare i download dell'applicazione.

Non appena si è connessi a una rete Wi-Fi wireless, verificare l'accesso a Internet. Apri il tuo browser e usa!

Video: Access Point

I proprietari di telefoni moderni sono spesso interessati a come stabilire una connessione e impostare una rete WiFi su Android. Gli utenti hanno la possibilità di connettersi a reti wireless , aggiungi e rimuovi le sorgenti di segnale, modifica i parametri del tuo dispositivo per le connessioni salvate. Il gadget può ricordare la rete con cui è stato collegato in precedenza e connettersi automaticamente a loro, trovandosi nella gamma giusta.

Impostazioni di base

  1. Apri l'applicazione Impostazioni sul tuo dispositivo.
  2. Sul pulsante Wai-Fay, spostare la leva nella posizione "on".
  3. Nell'elenco delle connessioni wireless disponibili, selezionare una connessione qualsiasi. Se la rete è protetta e per l'accesso è necessaria una password, al momento della connessione verrà visualizzata una richiesta corrispondente.
  4. Dopo una connessione riuscita, viene visualizzato lo stato "Connessione stabilita". Dopodiché, la rete verrà salvata e il dispositivo la troverà automaticamente, una volta all'interno della zona di accesso.

La maggior parte delle connessioni sono elencate automaticamente. È possibile aggiungere una connessione che non è elencata in esso, non visualizza il suo nome (SSID), o è al di fuori del campo di accesso. Se la rete desiderata non è nell'elenco, ma è nelle vicinanze, è necessario aprire "Avanzate" -> "Aggiorna". Per aggiungere una nuova connessione, è necessario:

  1. Attiva il pulsante Wi-Fi.
  2. Assicurati che la connessione "aria" sia abilitata.
  3. In fondo all'elenco, seleziona "Aggiungi". Su Android 6.0 e sui sistemi operativi precedenti, devi prima fare clic su "Avanzate" e "Aggiungi rete".
  4. Immettere l'SSID e altre informazioni di sicurezza, se necessario.
  5. Clicca su "Salva".

Se non si desidera che il dispositivo si connetta automaticamente alla zona salvata, è possibile eliminarlo Se non si desidera che il dispositivo si connetta automaticamente alla zona salvata, è possibile eliminarlo. Per questo:

  1. Apri l'app Impostazioni sul gadget.
  2. per attivare connessione wireless . Assicurati che sia acceso.
  3. Seleziona una rete salvata. Su Android 6.0 e sistemi operativi precedenti, prima fai clic su "Avanzate" e "Salvato".
  4. Quindi tocca "Elimina".

Per visualizzare le informazioni salvate sul WiFi sul telefono o modificarne le impostazioni, è necessario:

  1. Apri l'app Impostazioni.
  2. Metti in modalità attiva Wi-Fi.
  3. Ora è il momento di connettersi a una rete specifica. Per visualizzare le informazioni su di lei, è necessario toccare il suo nome. Qui puoi vedere lo stato della connessione, la qualità del segnale, la velocità di comunicazione, la frequenza e le informazioni di sicurezza.
  4. Per modificare le impostazioni, è necessario fare clic sul nome della connessione e tenere il dito per un po '. Qui puoi cambiarlo o cancellarlo.

Impostazioni avanzate

Se devi connettere WiFi su un tablet o smartphone tramite un server proxy, dovresti usare questa istruzione:

  1. Vai all'app Impostazioni.
  2. Attiva il Wi-Fi.
  3. Fare clic sul nome della rete e tenere il dito per un po '.
  4. Tocca "Cambia".
  5. Accanto ai parametri aggiuntivi, fare clic sulla freccia giù.
  6. Accanto al Proxy, seleziona nuovamente la freccia giù. Quindi - "Configura manualmente" e "Rileva automaticamente il server proxy".
  7. Configurare il proxy se necessario.
  8. Seleziona "Salva". Questi dati devono essere inseriti separatamente per ogni caso.


È possibile modificare i parametri avanzati del Wi-Fi. Per questo abbiamo bisogno delle seguenti azioni:

  1. Accedi all'app Impostazioni.
  2. Attiva il Wi-Fi.
  3. Fai clic su "Avanzate" e "Impostazioni avanzate". L'elenco delle opzioni disponibili può variare in base al modello del dispositivo e alla versione del sistema operativo.
  4. Installando i certificati digitali, è possibile identificare il dispositivo per accedere a VPN, Wi-Fi e altre funzioni.
  5. installazione Wi-Fi Direct ti consente di connetterti direttamente ad altri dispositivi che utilizzano questa funzione.
  6. Il pulsante WPS consente la regolazione wireless sicura.
  7. L'opzione Inserimento pin WPS consente di inserire un numero di identificazione personale per proteggere il Wi-Fi.
  8. La funzione Notifiche di rete consente di ricevere avvisi quando l'unità rileva le opzioni di comunicazione disponibili via etere.
  9. Pulsante Wi-Fi On Sleep consente di personalizzare l'elaborazione del segnale per uno smartphone in modalità sleep.
  10. L'opzione "Signal Range" consente di estendere le frequenze operative.

Va tenuto presente che sistema operativo può differire su diversi modelli. Le istruzioni di cui sopra sono per i gadget sotto in esecuzione Android 7.0 e versioni successive. Su altre versioni, il processo di configurazione potrebbe essere leggermente diverso, ma nella maggior parte dei casi la differenza non è significativa.