Come usare un flash drive per l'iPad. Rimaniamo nell'iPad ... chiavetta USB

  1. Kit di connessione fotocamera - adattatore universale
  2. Esecuzione di giochi e programmi per iPhone, iPad da un'unità flash (unità esterna)

Ci sono molte persone in Russia che devono usare dispositivi iOS con una piccola quantità di memoria, ad esempio, i. In assenza di una normale Internet, sia la musica che le applicazioni con i giochi devono essere memorizzate sullo stesso dispositivo. Personalmente, ho 16 GB sul mio iPad 2 - estremamente piccoli. Per quanto mi riguarda, ho trovato due modi per uscire da questa situazione: per archiviare la musica su supporti rimovibili o applicazioni e collegare un'unità flash USB a un iPhone o iPad quando necessario.

Qui nel primo caso ci troviamo di fronte a un problema: nessuna applicazione sull'App Store legge musica dispositivi esterni . Pertanto, in qualità di esteta, scelgo il secondo modo: per archiviare le applicazioni per iPhone, iPad in un altro luogo, cioè su un'unità flash.

Kit di connessione fotocamera - adattatore universale

Ho un intero placer di unità flash da 2-gig lasciate dai telefoni. Camera Connection Kit e iPhone o iPad: questo è ciò di cui abbiamo bisogno per poterlo utilizzare unità esterna insieme gadget iOS.

Abbiamo anche bisogno ultima versione Programmi iFile in grado di montare autonomamente supporti esterni. Sulla destra in iFile possiamo vedere la cartella Applicazioni , dove sono localizzate tutte le applicazioni. Per non incontrarli sotto forma di cartelle con nomi come XXXX-XXXX-XXXX, dobbiamo prima andare alle impostazioni di iFile e spuntare la casella accanto a " visualizza i nomi delle applicazioni " . Tornando vedremo nomi abbastanza normali di giochi e programmi con i quali possiamo operare.

Esecuzione di giochi e programmi per iPhone, iPad da un'unità flash (unità esterna)

Ci sono molte persone in Russia che devono usare   dispositivi iOS   con una piccola quantità di memoria, ad esempio, i

Il secondo passo, e allo stesso tempo l'ultimo - il trasferimento della cartella con il programma o il gioco per iPhone, iPad dal dispositivo in un altro luogo. Questa potrebbe essere la memoria di rete con cui si è connessi, la scheda flash inserita dal Kit di connessione fotocamera - qualsiasi cosa.

Dopo lo spostamento, contrassegniamo semplicemente la cartella e facciamo clic su move \ shortcut . Quindi, tornando alla cartella dell'applicazione standard, creare un collegamento. Contrassegnato in blu, non sarà diverso dalle posizioni standard. Dopodiché, puoi tranquillamente eseguire il programma porting.

Tutto è buono - ma c'è un inconveniente. Il programma trasferito, quando si rimuove l'unità flash non scompare dal desktop, che può essere fuorviante. Tuttavia, è possibile rimuovere il programma nel solito modo. Quindi, se si dispone di un kit di connessione fotocamera , di un'unità flash, di una serie di programmi e del desiderio di memorizzare l'intera raccolta musicale come libreria in un lettore standard, utilizzare questo metodo.

Spero che questa guida ti aiuti, scrivi nei commenti se ti è utile.

Se non hai trovato una risposta alla tua domanda o qualcosa non ha funzionato per te, e nei commenti qui sotto non c'è una soluzione adeguata, fai una domanda attraverso il nostro

Con questo post voglio iniziare un piccolo ciclo su ciò che è generalmente così utile e insolito che puoi inserire, inserire e inserire in un ipad, migliorando così notevolmente la sua funzionalità. Iniziamo con il più urgente e necessario. Collegare una chiavetta USB.

Potrebbe essere necessario farlo, come nel caso di altri dispositivi, per due motivi:
1. È necessario trasferire i dati dal dispositivo o al dispositivo.
2. È necessario aggiungere spazio nel dispositivo di memoria per la memorizzazione dei dati.

Quindi, ci sono 2,5 modi per attaccare una chiavetta USB nell'iPad. Un kosher, un altro jailbreak e un altro 0.5 modi per risolvere il problema utilizzando un gadget aggiuntivo.

Iniziamo con il modo più semplice - kosher.

Chiunque desideri inserire un'unità flash nell'iPad, è necessario andare al negozio e acquistare un'unità flash, che può essere inserita nell'iPad. Tale.

Come puoi vedere, queste unità flash hanno due interfacce. Da un lato, hanno un USB standard, d'altra parte, un connettore a 30 pin o un nuovo fulmine, che hanno bisogno di spingere questo randagio nell'ipad. Ma questo non è tutto. Affinché l'iPad possa vedere che è inserito, è necessario installare l'app corrispondente dall'app store, che ti consentirà di visualizzare il contenuto dell'unità flash, riprodurre file multimediali da esso e copiare il contenuto dell'album fotografico sulla chiavetta.

I vantaggi di questa soluzione sono la semplicità e non è necessario il jailbreak. Svantaggi. Bene ... Tali flash drive valgono molto, a volte è più redditizio acquistare un ipad con una grande quantità di memoria piuttosto che preoccuparsi dell'acquisto di questo accessorio. Sì, e c'è una limitazione di possibilità: in particolare, non è possibile installare un programma su questa chiavetta USB o copiare un film scaricato e liberare la memoria interna del dispositivo.

Il metodo di jailbreak è privo di queste carenze.

Innanzitutto, non è necessario acquistare una costosa chiavetta USB di marca. Basta prendere un artigianato cinese economico come questo.


Basta prendere un artigianato cinese economico come questo

In secondo luogo, se hai installato un gestore di file, con il suo aiuto puoi usare questa unità flash come desideri. Sarà possibile copiare da esso, sarà possibile copiarlo, anche i programmi possono essere installati da esso, il che è molto conveniente. Qui, ad esempio, (puramente per scopi informativi) hai scaricato attraverso il torrent circa 100 giga di qualsiasi file spazzatura. In precedenza, per installarli, dovevi connetterti al tuo computer, app, tonno. Con un flash drive non è necessario. È sufficiente collegare l'ipad e nel file manager per contrassegnare questo file come "aperto in installazioni" (se viene eliminato, anche appcake funzionerà) e l'applicazione verrà installata sull'iPad direttamente dall'unità flash USB. È più conveniente dell'app + tonno.

Ma ... Ci sono una serie di svantaggi di questa soluzione.
1. Prima che il file manager possa vedere l'unità flash, è necessario frugare specificatamente su Internet per trovare ciò che deve essere cambiato nelle sue impostazioni. Questi sono anche "danze con un tamburello".
2. Non so perché, forse ho passato poco o nessun tempo su Internet, ma non riesco a leggere il pdf direttamente da un'unità flash cinese, ascoltare musica e guardare film, ma non funziona. È necessario prima copiare i file multimediali nella memoria interna del dispositivo, quindi aprirli con i programmi appropriati. E ci vuole tempo. Soprattutto se si tratta di un film. Stanco di aspettare finché non è stato completamente copiato.

Ora 0,5 soluzioni. Loro, come tu capisci, sono anche due.

"Kosher": utilizzare un lettore di schede WiFi esterno per collegare l'unità flash. Questo.


E qui, come nel primo caso kosher, è necessario utilizzare un'app speciale che funzioni con questo dispositivo. Gli svantaggi e le limitazioni sono gli stessi, oltre al fatto che la batteria del lettore di schede WiFi deve essere ricaricata regolarmente e per un lungo periodo, altrimenti sarà collegata a una fonte di alimentazione. Bene, il vantaggio è che non puoi solo attaccare la chiavetta USB, ma anche le schede SD.

Soluzione "Jailbreak" - "Chinese SSK", che consente anche di inserire schede SD di diversi formati nell'iPad.


Soluzione Jailbreak - Chinese SSK, che consente anche di inserire schede SD di diversi formati nell'iPad

Ma funziona in modo distorto e richiede molte modifiche alle impostazioni. file manager che poi può semplicemente smettere di funzionare. Ho avuto questo un paio di volte prima di non riuscire a trovare letteralmente le istruzioni letter-by-text su cosa fare. Ma poi, dopo il prossimo aggiornamento del file manager, è diventato inutile. E 'stato molto triste e molto lievemente.

Quindi, come puoi vedere, collegare un flash drive a un ipad è abbastanza possibile, per questo è necessario o spendere un sacco di soldi e non abbastanza tempo, o non abbastanza soldi e un sacco di tempo. Ma questo compito è fattibile.

Se trovi un errore, seleziona il frammento di testo e premi Ctrl + Invio .

Come sai, uno dei posti più problematici di i-technology è un volume fisso memoria interna . Risolto - e sempre finendo, perché dare un altro 5-7000 per ulteriori 16 gigabyte è stato strangolato da un rospo. Quindi dobbiamo lottare per ogni megabyte gratuito: inviare immagini al "cloud", sottoporre le applicazioni a una rotazione ristretta; riguardo la memorizzazione di video e parole non lo è. Come puoi non guardare con uno sguardo invidioso verso i proprietari di Android, che sono spesso privati ​​di tali problemi? Sembrerebbe, in qualche modo, ma no, c'è una soluzione: è possibile acquistare un'unità di memoria flash esterna. Sì, ci sono cose del genere.

So. Il dispositivo è chiamato - è una piccola unità delle dimensioni di una chiave dell'automobile (con un allarme). Da un lato, i-FlashDrive ha un connettore per l'illuminazione, dall'altro un ingresso USB. Tutto è abbastanza semplice: connetti il ​​dispositivo a qualsiasi computer, rimuovi film, video e lavori a maglia da esso sul "flash drive", quindi estrai il dispositivo. Metti il ​​cappuccio, giralo e connettiti al tuo iPhone o iPad. Accetto per un'operazione specifica del dispositivo con sistema interno e questo è tutto - puoi usare i-FlashDrive come "flash drive". In effetti, ora hai fatto ciò che hanno sofferto tutti i critici della prima versione dell'iPad: hai eseguito un input USB. Solo in un modo diverso.

Nella direzione opposta, tutto funziona anche - è necessario, per esempio, per scattare foto dal telefono al laptop. Hai deciso di ignorare i soliti metodi - succede qualcosa - e hai usato i-FlashDrive: hai lasciato i dati lì, e poi li hai esportati su un computer.


Ma i-FlashDrive non è solo un adattatore tra un computer e un telefono. Sul dispositivo è possibile memorizzare video, musica e qualsiasi file. Ad esempio, se stai facendo un lungo viaggio, non devi portare con te un laptop per aprire questi file: puoi guardare tutto questo su un gadget Apple. È altrettanto facile trasferire le informazioni tra due dispositivi: ad esempio, un amico ha chiesto di inserire un video o una foto sul suo telefono.


Di per sé, i-FlashDrive possiede 32 GB di memoria interna, ma il volume può essere facilmente espanso tramite micro-SD - c'è uno slot. Inoltre, il dispositivo funziona bene non solo con i-dispositivi, ma anche con telefoni Android (e tablet) - non è un segreto che alcuni produttori hanno adottato l'esperienza di Apple nel ricaricare i loro telefoni con ulteriori gigabyte. Ora puoi correggere questo difetto.

Tuttavia, tieni presente che non tutte le schede flash di questo genere sono ugualmente utili: i prodotti di bassa qualità di un campione non identificato sono venduti su Internet, il che semplicemente non funzionerà. Quindi, fai attenzione: prendi solo nei negozi fidati.


Quindi, fai attenzione: prendi solo nei negozi fidati

A proposito, per l'acquisto. Sul sito un tale dispositivo avrà un costo di 2 990 rubli per la versione di 32 GB e 3 990 per la versione di 64 GB (più spedizione gratuita). Dato che ora (la gloria del dollaro), il solito "flash drive" è un po 'più economico - i prezzi sono abbastanza ragionevoli.

Per tutte le chicche dei gadget di Apple, c'è un indubbio negativo in loro.

È facilmente spiegabile dal punto di vista degli interessi economici della società, tuttavia, dal punto di vista del consumatore, è assolutamente inspiegabile. Riguarda la dimensione della memoria interna, così come l'impossibilità di espanderlo da solo. Cioè, se hai comprato un iPad, ad esempio, con 8 gigabyte di spazio su disco, per aumentare questo volume, dovrai acquistare un iPad più costoso, e stiamo parlando di importi importanti. Non c'è altro modo. O quasi no ...

Una persona che si trova in una situazione apparentemente disperata troverà sempre come dimenarsi. Per l'aiuto, molto probabilmente senza crederci, sono arrivati ​​i produttori di apparecchiature di terze parti, desiderando che i loro prodotti potessero essere collegati ai dispositivi "apple". Prima di tutto, stiamo parlando di apparecchiature, che comunicano con il mondo esterno tramite un cavo USB.

Per poter collegare, ad esempio, una fotocamera, i produttori di video hanno fatto clic su Apple, a seguito della quale è stato rilasciato uno speciale kit di connessione Apple per fotocamera.

Apple si impegna a rendere la sua piattaforma il più chiusa possibile, quindi i connettori speciali, il proprio negozio elettronico e così via. La versione ufficiale di queste azioni è la seguente: gli sviluppatori di terze parti possono "rovinare" e rompere un complicato sistema "d'élite", non ufficiale - per guadagno economico, perché quando non ci sono concorrenti sul mercato, puoi impostare qualsiasi prezzo!

Ma torniamo al connettore. A proposito, per quanto riguarda la concorrenza, il prezzo di "Camera Apple IPAD Connection Kit", infatti, è un semplice adattatore, 50-60 dollari! Questo accessorio è stato progettato, secondo gli ingegneri Apple, per il trasferimento istantaneo di immagini dalla fotocamera all'iPad.

Ma a chi importa dei pensieri della corporation? I curiosi hanno capito subito che se c'è un connettore USB, significa che non solo la videocamera può essere inserita! E aveva ragione.


Gli esperimenti hanno dimostrato che, con le dovute competenze attraverso il "Kit di connessione Apple Camera iPad", è possibile connettere un iPad a un iPad: un'unità flash USB, quando si collega un adattatore per schede sd, dischi rigidi esterni e alcuni modelli di cellulari. Allo stesso tempo, stiamo parlando solo di dispositivi di archiviazione delle informazioni, infatti è ancora possibile combinare un'intera gamma di dispositivi di un'altra categoria.

L'utilizzo del "Kit di connessione IPAD Apple della fotocamera" come adattatore per un'unità flash USB su un iPad è abbastanza semplice, è sufficiente collegare l'accessorio al dispositivo. Tuttavia, la stessa connessione del flash drive all'iPad richiede una certa conoscenza delle sfumature:

L'unità deve avere una capacità massima di 8 GB e avere file system FAT32

Senza uso programmi aggiuntivi È possibile copiare solo foto e video da un'unità flash USB e tutte le informazioni devono essere memorizzate nella cartella "DCIM".

Le ridotte dimensioni delle unità flash connesse sono dettate dal fatto che l'unità più grande semplicemente non ha abbastanza energia trasmessa dall'iPad tramite la porta utilizzata.

Un altro punto: considerando che stiamo parlando dell'uso non documentato del dispositivo - non tutti i modelli di dispositivi connessi possono essere riconosciuti dalla "ghiandola della mela", quindi quando si utilizza questo metodo di espansione della memoria, verificare la funzionalità quando si acquista un'unità! A proposito, la restrizione sul nome della cartella in cui sono archiviate le informazioni può essere aggirata da programmi di terze parti.

Tuttavia, tutto questo non significa che non è possibile connettere qualcosa di più grande di 8 GB all'iPad.

Semplicemente, stiamo parlando esclusivamente del connettore ufficiale.

Ci sono molti analoghi sul mercato che offrono la connessione di chiavette USB mini e altri dispositivi diversi su iPad e iPad! Alcuni dei quali hanno anche uscite HDMI! Allo stesso tempo, questi analoghi funzionano allo stesso modo del "Kit Apple IPAD Connection Kit", hanno semplicemente il loro alimentatore.

Questo è il modo più complicato per aggirare il limite di memoria su iPad e altri dispositivi Apple! Certo, non è molto comodo archiviare informazioni, ma per trasportare film che sono stati guardati e cancellati, in forma ! Tanto più che ti permetterà di rifiutarti di comprare una versione più cara dell'iPad!

Come puoi non guardare con uno sguardo invidioso verso i proprietari di Android, che sono spesso privati ​​di tali problemi?
Ma a chi importa dei pensieri della corporation?